Canto di Natale

canto di natale

Anche quest’anno è Natale… Mi approprio del titolo di un libro di Dickens, che narra di una commovente storia di speranza, nel delicato momento che stiamo attraversando, perché, anche i semplici auguri assumono un sapore diverso. Non ho mai creduto all’esistenza di Babbo Natale o della Befana, ma, per dirla tutta, questo non mi ha mai impedito di esprimere desideri. Quest’anno, lo faccio eccome! E vorrei condividere con voi e le persone a voi care il mio desiderio più grande, la mia letterina più bella, come se avessi la possibilità di dire cosa fare allo spirito dei Natali futuri…


Voglio la felicità per tutte le persone intorno a me, quella felicità che non sempre riusciamo a cogliere.


La felicità che riesce a nascondersi così bene nei meandri delle frustrazioni, della stanchezza e della vita di tutti i giorni. Che aspetta di essere afferrata.

E invece no. Essa è dove, a volte, non la cerchiamo. Possiamo trovarla in ogni momento, basta averne la consapevolezza.

Per Natale vi auguro di scegliere sempre, ogni giorno, di essere felici.

La vita è troppo breve e piena di incertezze, come ci hanno dimostrato gli ultimi due difficili anni. E allora, rendiamo questo Natale più luminoso degli altri, illuminiamolo con i nostri sorrisi sinceri e felici…

Grazie a chi c’è stato, grazie a chi ha capito, grazie a chi conosce la vera Grazia e non si sforza per cambiarla… Grazie a chi mi segue e a chi mi apprezza per ciò che faccio… perchè ciò che faccio è ciò che io sono…

Vi auguro, inoltre, di amare sempre voi stessi e amarvi prima di amare gli altri. Siate positivi. Le cose belle accadono, anche quando meno ve l’aspettate…

Buon magico Natale!


Post che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Canto di Natale

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
0