Quante calorie ti servono davvero?

calcolo calorie

Diciamoci la verità: la causa principale dei chili di troppo, salvo eccezioni, è l’eccesso di calorie nella dieta quotidiana. Mangiare di meno, sicuramente aiuta a non prendere peso. Ridurre l’apporto calorico non significa saltare i pasti o patire il digiuno, piuttosto ridurre le porzioni del cibo portato in tavola abitualmente. Soprattutto oltre la soglia dei 30 anni, la dieta deve essere perfettamente bilanciata al fine di non provocare carenza di nutrienti come proteine e calcio; il fabbisogno di quest’ultimo aumenta con l’età, viceversa il fabbisogno calorico diminuisce.

La domanda da porsi è, alla fine, la seguente: “Quello che stai mangiando, ti serve davvero?

Il primo passo verso il dimagrimento è di ridurre le calorie superflue.

Quante calorie ti servono?

Abbiamo già detto che il fabbisogno calorico diminuisce con l’aumentare dell’età.

Inserendo le informazioni richieste nel riquadro sottostante, sarà possibile avere in maniera del tutto gratuita una stima del proprio fabbisogno calorico quotidiano, in base al tipo di attività svolta.

Vi faccio comunque presente che i dati ottenuti vanno presi con le molle, in quanto, per ottenere risultati scientifici, esistono esami come l’impedenziometria, effettuati con apposita strumentazione.

Powered by YAZIO

Post che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Quante calorie ti servono davvero?

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
0