Rientro dalle vacanze: istruzioni per l’uso

rientro dalle vacanze

Siamo appena tornati dalle vacanze e alcune domande sorgono spontanee… come affrontare il primo giorno di lavoro dopo le ferie? Che fare per rendere il trauma da rientro dalle vacanze più leggero?

Sicuro c’è qualcosina che può contribuire a rendere il ritorno a lavoro meno traumatico: ecco come ritrovare produttività e motivazione a lavoro e nella vita di tutti i giorni.

Tornare dalla vacanza qualche giorno prima consente di gestire meglio organizzazione e riposo; insomma tempo per prepararsi psicologicamente al rientro nella quotidianità.

Dopo una vacanza solitamente si tende a concedersi qualche sfizio. Rimettersi prontamente in forma, tornare in palestra o praticare lo sport preferito contribuirà a far aumentare il livello di endorfine e, quindi, a farci sentire più sereni e felici. Mens sana in corpore sano!

Attenzione all’alimentazione: mangiare sano e di tutto. Fare il pieno di energie e vitamine, senza privarsi di nulla con diete costrittive. Il pesce azzurro con il suo Omega 3 e l’uva, ricca di melatonina, sono cibi preziosissimi per fronteggiare la sindrome da rientro dalle vacanze.

Tuffarsi a capofitto nel quotidiano e nella routine lavorativa può essere controproducente. Per questo, evitare di ripensare alla vacanza appena passata deve essere una priorità. E quale modo migliore per farlo, se non pianificando un bel week end fuori?

Incontrare amici e organizzare cene o aperitivi: consentono di condividere i racconti delle vacanza con le persone vicine e di riprendere gradualmente i contatti del periodo invernale.

Dedicare tempo a passioni e hobbies: farsi trascinare dalle attività che ci piacciono con entusiasmo contribuirà a farci sentire soddisfatti, sereni e felici. E’ indispensabile trovare energie e tempo per farlo.

Cambiare per rinascere. Spesso, rifarsi il look, può risultare terapeutico. Un nuovo outfit, un nuovo taglio di capelli, farsi crescere (o tagliarsi) la barba e fare shopping, può dare la spinta giusta per riprendere la vita di tutti i giorni con un rinnovato entusiasmo.

L’ultimo suggerimento è il seguente: evitare di lasciarsi prendere dallo sconforto guardando le foto delle vacanze appena trascorse… ma cercare immediatamente la meta per un nuovo viaggio! Avere un obbiettivo futuro per le prossime vacanze o per il prossimo week end, garantirà entusiasmo e voglia di fare.

Post che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Rientro dalle vacanze: istruzioni per l’uso

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
0