Fusilli all’ortolana

penne all'ortolana

Le verdure sono il segreto per poter mangiare riducendo l’apporto calorico. La ricetta di oggi permette la preparazione di un primo gustoso, colorato ma anche light, per affrontare senza paura la bilancia.

Le dosi sono per 2 persone.

Ingredienti

  • 160gr di pasta
  • 10gr di cipolle
  • 80gr di pomodori pelati
  • 120gr di zucchine verdi
  • 10gr di parmigiano
  • olio extravergine di oliva
  • 100gr di melanzane
  • 80gr di peperoni
  • basilico in foglie
  • sale e pepe q.b.
  • peperoncino in polvere

Preparazione

Affettare la cipolla, tagliare a listelli i peperoni e a cubetti la melanzana e la zucchina.

In una padella antiaderente, versare 1 cucchiaio di olio e fare rosolare nell’ordine: la cipolla, la melanzana, i peperoni e, infine, la zucchina. Unire i pomodori pelati ben scolati e spezzettati e un pizzico di peperoncino.

Aggiustare di sale e pepe e lasciare cuocere per 20 minuti circa, mescolando ogni tanto.

Lessare la pasta al dente, in abbondante acqua salata e bollente, scolarle e condirle con il sugo ottenuto.

Cospargere di parmigiano e servire in tavola.

Post che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Fusilli all’ortolana

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
0