Speciale #coronavirus: Hai esagerato con il cibo? Ecco cosa fare!

verdure grigliate

Questi giorni di quarantena, estremamente importanti per la nostra salute e per quella di tutto il paese, portano con sé una serie di problematiche, assolutamente non trascurabili. La nostra quotidianità, la routine, i nostri gesti usuali, sono e ne usciranno totalmente sconvolti da questo periodo che nessuno di noi avrebbe mai sognato di vivere. Le TV trasmettono, 24 ore su 24, notiziari e ahinoi, programmi di cucina, dolciumi e amenità varie.

Inevitabilmente, avendo più tempo a disposizione, si finisce ai fornelli a cucinare specialità e ricette per le quali, prima, non si aveva il tempo.

Digiunare dopo uno sgarro non è mai una buona idea e, nemmeno la soluzione per rimediare. Ma, se si è in buono stato di salute, 24 ore senza assumere carboidrati, in stile cheto, possono essere praticate senza rischiare problemi o effetti collaterali, anzi, possono tamponare l’eccesso di zuccheri, provocato da un eccesso di pasta, pane, focacce e dolciumi.

Bere abbondantemente

Durante la nostra giornata detox, è importante idratarsi adeguatamente. E’ raccomandato il consumo di almeno 1,5-2 litri di liquidi durante le 24 ore, scegliendo tra le seguenti possibilità:

  • acqua minerale
  • tisane, rigorosamente non zuccherate
  • brodi

Pasta di legumi

Per chi non riesce a fare a meno della pasta, c’è un escamotage: la pasta di legumi, ovvero fatta con il 100% di farina di legumi. Utilizzare la pasta ai legumi, anche in condizioni normali, al posto di quella di grano, fornisce al pasto un contenuto proteico in grado di sostituire le proteine animali, nutrire i muscoli e sostenere la massa magra.

Alimenti okay

I condimenti della giornata devono essere limitati a 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, poco sale, ma spezie e aromi a piacere.

I cibi da preferire sono i seguenti:

  • caffè o té
  • 1 uovo
  • yogurt greco con 2 noci
  • tisana con 2 noci
  • Vellutata di porri e zucchine
  • Carne o pesce, ma cucinati in padella con 1 cucchiaio di olio evo
  • ortaggi lessati al dente
  • pasta di legumi con sugo alle verdure e 1 cucchiaio di olio evo
  • Insalata mista
  • Shirataki

Post che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Speciale #coronavirus: Hai esagerato con il cibo? Ecco cosa fare!

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
0