10 mosse per consumare più Omega-3

omega-3

Gli Omega-3 sono grassi sani ed essenziali. Offrono molti benefici per la salute. Ne abbiamo parlato diffusamente, per chi se lo fosse perso, nello scorso articolo.

I pesci grassi rappresentano un’eccellente fonte alimentare di omega-3. Ma anche alimenti a base vegetale, inclusi verdure, noci e semi possono essere piuttosto ricchi di omega-3.

Ci sono tre principali tipi di acidi grassi omega-3, che sono chiamati ALA, DHA ed EPA.

Le fonti vegetali, come noci e semi, sono ricchi di ALA, mentre pesce, alghe e alghe possono fornire acidi grassi DHA ed EPA. Mangiare una varietà di fonti di omega-3 è importante.

In questo articolo, analizzeremo, in 10 mosse, come soddisfare il fabbisogno di omega-3 del nostro organismo in maniera semplice e appetitosa.

  • Fai un dolce? Prova a sostituire 2 cucchiai di farina con la stessa quantità di noci in polvere.
  • Invece di fare un panino con prosciutto, sostituisci quest’ultimo con il tonno
  • Dal fornaio, puoi acquistare il pane integrale con i cereali aggiunti; tra questi ultimi dovrebbero esserci i semi di lino
  • Puoi utilizzare le noci tritate finemente per guarnire dolci, biscotti o insalate
  • Includi le sardine sottolio nel tuo aperitivo
  • Tra gli antipasti e gli appetizer, includi anche noci sgusciate
  • Quando cucini il salmone, non aver paura di prepararne un po’ di più: potrai utilizzarlo per farcire sandwich, panini o aggiungerlo a pezzetti nelle insalate
  • Aggiungi il tofu ai soffritti e alle zuppe
  • Negli antipasti, opta per le tartine al salmone affumicato
  • Quando vai a fare la spesa, preferisci prodotti come le uova, addizionate di omega-3, rispetto alle controparti tradizionali.

Post che potrebbero piacerti:

1 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

10 mosse per consumare più Omega-3

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
1