Quinoa con pollo e avocado

quinoa pollo e avocado

La ricetta di oggi ha come protagonista la quinoa: una pianta erbacea appartenente della famiglia delle Chenopodiaceae, come gli spinaci o la barbabietola.

I semi di questa pianta, sottoposti a macinazione, forniscono una farina contenente prevalentemente amido, che consente a questa pianta di essere classificata come cereale, nonostante non appartenga alla famiglia botanica delle graminacee. Si distingue da altri pseudocereali per l’alto contenuto proteico e per la totale assenza di glutine.

Ingredienti per 2 persone

  • 360gr di petto di pollo
  • 4 ravanelli
  • 120gr di quinoa
  • 1 cetriolo
  • 1 avocado piccolo
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 12 pomodorini
  • 50gr di lattuga
  • 50gr di rucola
  • 2 cucchiaini di semi di sesamo
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 2 cucchiaini di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di zenzero
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione

Lava la quinoa sotto il rubinetto e mettila a lessare. Sciogli il miele nel succo di limone.

Usa questo mix per spennellare il petto di pollo, quindi mettilo in pistra o in griglia.

Monda e lava tutte le verdure. Taglia a rondelle i ravanelli, a striscioline il peperone, a bastoncino il cetriolo, a fette l’avocado e a metà i pomodorini.

Suddividili in 2 ciotole, unendo anche la rucola e il lattughino e mettile da parte. Quando la quinoa sarà cotta e l’avrai lasciata intiepidire, distribuiscila nelle ciotole, unisci il pollo cotto e tagliato a fettine molto sottili e condisci con olio, zenzero, salsa di soia e semi di sesamo.

Post che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Quinoa con pollo e avocado

di Marzia Di Stefano tempo di lettura: 1 min
0